Col Torretta è festa Accademia, si va ai play off

  • 22 Aprile 2022
  • Giovanni Accettola
  • Serie B2
  • 0
  • 46 Views

L’Accademia Volley è ai Play Off.

Nel recupero della dodicesima giornata del campionato, le giallorosse hanno infatti superato in trasferta la Fidelis Torretta (KR) con il punteggio di 3-0 (25-18, 25-13, 25-19) conquistando l’accesso agli spareggi promozione con due giornate d’anticipo.

Una partita stellare quella disputata dalla formazione beneventana che ha dominato letteralmente le avversarie per l’intera durata della gara. La squadra è scesa in campo dimostrando fin dalle prime battute di avere voglia di chiudere i giochi per il secondo posto fin da subito e senza aspettare le ultime due gare in programma che, a questo punto, diventano ininfluenti ai fini della classifica. Tre set praticamente tutti senza storia, frutto di una prestazione perfetta di tutto il sestetto, spietato in attacco e attentissimo a muro e difesa, fattori che sono risultati decisivi per l’esito della partita. Un’Accademia spaziale, che ha saputo in queste settimane fare gruppo di fronte ad una serie incredibile di difficoltà ma che è riuscita a ritrovarsi proprio nel momento decisivo della stagione, piazzando tre vittorie consecutive contro avversari diretti nella corsa ai play off che hanno messo il sigillo sul campionato.

Neanche la vittoria nel recupero di ieri a Nola, che pure aveva consentito alle calabresi di ridurre a sei punti il distacco dalle giallorosse in classifica, è servita alla Fidelis Torretta per mettere pressione ad un’Accademia impressionante per agonismo e tecnica, trascinata come sempre da una indemoniata Anna Pericolo, top scorer della partita e devastante non solo in attacco. Grande prova anche per il libero Cona, protagonista assoluta nella fase di difesa con recuperi a ripetizione che hanno consentito a Tenza di tenere calde tutte le sue compagne. Con questo risultato, l’Accademia eguaglia il miglior risultato della sua storia in un campionato di B2: era la stagione 1996/97 quando le giallorosse centrarono il secondo posto conquistando anche la promozione diretta in B1, in quella occasione riservata alle prime due formazioni della classifica.

Le beneventane torneranno nuovamente in campo domani a Pontecagnano, penultima gara in calendario prima della chiusura di sabato prossimo in casa con il Nola. Due partite ininfluenti per l’Accademia, già certa, come detto, di aver centrato matematicamente la qualificazione ai play off e in cui il tecnico Ruscello potrà sicuramente dosare le forze per preparare al meglio gli spareggi promozione.

Giovanni Accettola
Area Comunicazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.