Due gare in due giorni per l’Accademia

  • 21 Aprile 2022
  • Giovanni Accettola
  • Serie B2
  • 0
  • 48 Views

Rush finale di campionato per l’Accademia, costretta ad un doppio impegno in campionato in sole 24 ore.

Domani pomeriggio, infatti, le giallorosse andranno a far visita alla Fidelis Torretta (KR), recupero della tredicesima giornata del campionato, per poi tornare di nuovo in campo già sabato pomeriggio a Pontecagnano nella penultima gara stagionale, prima della chiusura casalinga con il Nola. In queste tre gare l’Accademia si gioca di fatto l’accesso ai play off: servono quattro punti per la matematica, ma la certezza di partecipare agli spareggi promozione potrebbe già arrivare domani sera in caso di vittoria sul Torretta. La squadra calabrese, con quattro gare ancora da disputare di cui la prima stasera a Nola, è quella che ha le maggiori chances di impensierire le giallorosse che però, in caso di successo nello scontro diretto di domani, diventerebbero irraggiungibili al secondo per chiunque.

Neanche il tempo di recuperare dagli sforzi della partita in terra calabrese (l’Accademia tornerà da Crotone solamente in nottata, ndr) che le beneventane torneranno di nuovo in campo domani a Pontecagnano, altra gara decisiva in chiave play off visto che anche la squadra salernitana, terza in classifica, ha ancora la possibilità matematica di rientrare negli spareggi promozione. Gli ultimi tre ko consecutivi hanno tuttavia frenato notevolmente la corsa di Pontecagnano che, anche in caso di vittoria, dovrebbe comunque sperare in una serie di combinazioni favorevoli per centrare la seconda piazza.

Si intuisce chiaramente, quindi, che, soltanto dopo questo doppio impegno ravvicinato, la situazione di classifica dell’Accademia sarà ben più chiara: l’obiettivo è adesso quello di pensare esclusivamente alla gara di domani con Torretta visto che, in caso di vittoria, le giallorosse staccherebbero il pass per i play off con due giornate d’anticipo.

Si gioca al Palapicasso di Crucoli (KR) con inizio fissato alle ore 17.30, mentre la gara a Pontecagnano è prevista sabato alle 19.00.

Giovanni Accettola
Area Comunicazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.