Trasferta a Volla per la Accademia

  • 13 Febbraio 2019
  • Giovanni Accettola
  • Editoriale
  • 0
  • 376 Views

Trasferta napoletana per la Icaro Accademia impegnata domenica pomeriggio sul campo del Volley Volla per la sedicesima giornata del campionato, terza di ritorno.

 

NUOVE PROSPETTIVE

É il momento per la squadra giallorossa di trovare nuove prospettive e nuove motivazioni, considerata la posizione in classifica che tiene la zona play off molto distante dalle giallorosse e che resta, a voler essere obiettivi, davvero improbabile se non impossibile da centrare. Il distacco di undici punti è notevole ma soprattutto, alla luce del rendimento delle squadre di testa, non è nemmeno possibile pensare ad un crollo di tutte le squadre ora in lotta per i play off per poter in qualche modo rientrare nel discorso promozione. La Icaro ha finora sempre perso, tra l’altro senza portare a casa neanche un punto, con tutte le squadre che la precedono in classifica, a testimonianza del fatto che, stando ai risultati e al rendimento mostrato, qualcosa è mancato per poter ambire all’alta classifica. Bisogna quindi voltare pagina e continuare a giocare con l’obiettivo di ottenere il massimo da ogni partita, senza guardare la classifica, per ritrovare entusiasmo.

 

PANCHINA ICARO

La sconfitta interna con Pozzuoli, come anticipato in apertura, ha sicuramente lasciato il segno sulla stagione delle beneventane. Un risultato positivo avrebbe sì tenuto in corsa per qualche altra settimana la possibilità di avvicinarsi alla vetta, ma non sarebbe stato ammesso comunque alcun passo falso fino alla fine del campionato. L’impresa sarebbe rimasta quindi ugualmente complicata. C’è sicuramente voglia di riscatto e di ripartire contro un avversario che all’andata riuscì a strappare un punto, quasi insperato dopo i primi due set, risultato che aveva subito lasciato un po’ di amaro in bocca all’esordio in campionato della Icaro Accademia.

 

PANCHINA VOLLA

La squadra napoletana naviga nei bassifondi della classifica e ha un ruolino di marcia deficitario. Una sola vittoria nelle ultime nove gare stagionali, due in tutto il campionato, costringono il Volla alla terzultima posizione, anche se nelle ultime due gare c’è stato più di uno spunto positivo con la vittoria contro Avellino e la stessa sconfitta di sette giorni fa a Pontecagnano ha mostrato segnali incoraggianti. Per le napoletane si tratta quindi di un’occasione importante per provare a riaprire il discorso salvezza.

 

ORARIO E CAMPO DI GIOCO

Si giocherà domenica pomeriggio alla Palestra De Sica di Volla con fischio di inizio alle ore 19.00…Forza Accademia!

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.