Per la Icaro Accademia sabato c’è la P2P

  • 22 Novembre 2018
  • Giovanni Accettola
  • Editoriale
  • 0
  • 576 Views

Torna a giocare a Benevento la Icaro Accademia, attesa sabato pomeriggio dalla gara interna al Rampone di Benevento contro la Polisportiva Due Principati di Baronissi, gara valevole per la quinta giornata del campionato di serie c femminile.

 

PANCHINA ICARO

La vittoria nello scorso week end ai danni del Saviano ha sbloccato la squadra che veniva da due ko consecutivi e da un periodo non proprio esaltante che iniziava a condizionare anche la tranquillità delle giallorosse nell’affrontare le partite. Il cambio di allenatore ha dato la scossa attesa ed il contemporaneo rientro di Principe ha arricchito il sestetto di un elemento in grado di dare un contributo importante che, aggiunto a quelli degli altri componenti, può diventare determinante per imboccare una nuova strada.

 

CONTINUITA’

C’è sicuramente maggiore entusiasmo nelle fila giallorosse. La partita di Saviano, al di là dell’importanza in termini di punti e classifica, è stata molto confortante soprattutto per il modo in cui è arrivata. L’approccio con cui la squadra è scesa in campo e l’attenzione tenuta alta per tutta la gara, nonostante l’esito finale non è mai sembrato in discussione, sono sicuramente due fattori da replicare anche nei prossimi impegni per potersi esprimere su livelli migliori. In un campionato dove ci sono tante squadre di buon livello e alcune di ottimo livello la continuità di rendimento può essere una chiave determinante per raggiungere la vittoria, soprattutto nel lungo periodo.

 

PANCHINA BARONISSI

La P2P Baronissi è l’unica squadra del girone ancora ferma a zero punti, ma la classifica non deve ingannare. Le giovani atlete salernitane sono davvero temibili e hanno già dimostrato il loro potenziale nei due big match con Pontecagnano e Olimpia San Salvatore e nella gara, pur persa, a Montoro. Inoltre la P2P ha anche una gara in meno rispetto a tutti gli altri e quindi, anche per questo, la classifica non è veritiera.

 

ORARIO E CAMPO DI GIOCO

L’obiettivo della Icaro è presto detto: tornare a vincere e far punti anche in casa dove l’unico risultato positivo risale all’esordio di circa un mese fa contro Volla. Per una squadra che mira a risalire la classifica fino alle posizioni di vertice, infatti, il Rampone dovrà diventare un fortino inespugnabile per qualunque avversario, per poi cercare di fare altrettanto anche nelle gare esterne, big match compresi, per recuperare il ritardo accumulato in classifica in queste prime giornate.

Ma è prematuro fare calcoli: è tempo di giocare una gara per volta…Forza Accademia!

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.